Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    
slide_uilbandiere

Tesseramento 

sample image Tutti i vantaggi del tesseramento UIL e le convenzioni
Scopri

Galleria Fotografica 

sample image La nostra galleria fotografica aggiornata in tempo reale
Guarda

Le domande ricorrenti 

sample image Leggi le definizioni dei termini più frequenti
Leggi

In Primo Piano 

Dichiarazione ISEE 2020: ecco l'elenco d…

Dichiarazione ISEE 2020: ecco l'elenco definitivo dei documenti da presentare

La DSU è valida dalla data di presentazione fino al 31 dicembre 2020 ATTENZIONE: I figli a carico fino all'età di 26 anni anche se non residenti nel nucleo familiare con...

Read more
Martedì, 02 Luglio 2019 08:49

La solidarietà della UILTUCS al delegato Filcams Alex Delnevo

Dopo aver appreso la notizia del licenziamento di Alex Delnevo al suo rientro al posto di lavoro in un negozio dell'outlet McArthurGlen di Serravalle Scrivia, come Uiltucs vogliamo esprimere la nostra solidarietà al collega e al lavoratore.

Alex Delnevo, delegato Filcams Cgil di Alessandria  che negli ultimi anni aveva lavorato attivamente per il sindacato, terminato il periodo di distacco sindacale, ora si ritrovava senza lavoro.

Il licenziamento al suo rientro con una motivazione alquanto discutibile è un fatto molto grave. Ci dispiace per Alex che con la sua categoria, insieme a noi della Uiltucs e alla Fisascat, aveva seguito anni delicati per i dipendenti dell'outlet, sfociati poi nello sciopero in vista della decisione dell'azienda di tenere l'outlet aperto il giorno di Pasqua nel 2017.

Dopo anni di lotta unitaria a tutela dei lavoratori di un centro tanto importante e strategico per l'economia del territorio, non ci fermeremo qui e ci schieriamo, ancora una volta, dalla parte dei lavoratori. Come Uiltucs fin da subito siamo disponibili a partecipare a qualsiasi tipo di mobilitazione si deciderà di mettere in campo.

Letto 314 volte

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn