Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    
slide_uilbandiere

Tesseramento 

sample image Tutti i vantaggi del tesseramento UIL e le convenzioni
Scopri

Galleria Fotografica 

sample image La nostra galleria fotografica aggiornata in tempo reale
Guarda

Le domande ricorrenti 

sample image Leggi le definizioni dei termini più frequenti
Leggi

In Primo Piano 

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Uffici CAF e ITAL UIL: in tutta la provi…

Uffici CAF e ITAL UIL: in tutta la provincia si riceve SOLO su appuntamento

Ricordiamo a tutti gli utenti che l'accesso agli uffici Caf e Ital in tutte le sedi UIL della provincia è consentito solo e soltanto previo appuntamento

Read more

Dichiarazione ISEE 2020: ecco l'elenco d…

Dichiarazione ISEE 2020: ecco l'elenco definitivo dei documenti da presentare

La DSU è valida dalla data di presentazione fino al 31 dicembre 2020Si prende appuntamento chiamando gli uffici CAF UIL: SI RICEVE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO ATTENZIONE: I figli a...

Read more

Dichiarazione dei redditi: ecco i docume…

Dichiarazione dei redditi: ecco i documenti da procurarsi e presentare, previo appuntamento obbligatorio, al CAF UIL

DOCUMENTI NECESSARI PER COMPILARE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2020 Al via la campagna fiscale per la dichiarazione dei redditi dei cittadini. Ricordiamo che quest'anno, a seguito dell'emergenza Coronavirus, la nuova scadenza...

Read more
Venerdì, 26 Luglio 2019 09:06

Tagli al Cissaca: l'indignazione dei sindacati

TAGLI AL CISSACA + EMERGENZA  -  FONDI: IL COMUNE DI ALESSANDRIA TAGLIA 150.000 EURO SUL 2019

Apprendiamo del taglio di 150.000 euro a valere sul 2019. Cgil Cisl e Uil sono indignate e contrarie al taglio dei fondi al C.I.S.S.A.C.A mentre cresce l'emergenza di bisogni assistenziali, dai minori agli anziani. Ciò è ancor più grave se si considera che incide sui progetti in corso, il che significa tagliare le attività già programmate.

Il C.I.S.S.A.C.A era già in affanno per rispondere ai bisogni strutturali dovuti principalmente a una popolazione sempre più anziana, come tutti i dati statistici dimostrano.

Con questi tagli non si riuscirà più a rispondere nemmeno all'emergenza, vale a dire a quelle situazioni drammatiche che senza il sostegno mandano persone e famiglie sul lastrico.

Ieri si è tenuto l'incontro con il C.I.S.S.A.C.A chiesto da Cgil Cisl e Uil per fare il punto su BISOGNI, RISORSE E SERVIZI, a cui deve rispondere il Consorzio.

Cgil Cisl e Uil chiedono all'Amministrazione Comunale di tornare sui suoi passi e una forte presa di posizione del Consiglio Comunale.

Alessandria, 25 luglio 2019

Letto 93 volte

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn