Notizie

Notizie

Mercoledì, 17 Novembre 2021 09:40

Venerdì 26 novembre sciopero di 24 ore dipendenti dalle aziende associate ad Assoespressi, che effettuano le consegne per Amazon Italia Transport

Le Segreterie Nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, esercitando il mandato, unanimemente espresso dalla partecipatissima Assemblea Nazionale Unitaria dei quadri e dei delegati delle imprese associate ad Assoespressi che effettuano consegna per Amazon, dellos corso sabato 13 novembre 2021, hanno dichiarano una prima giornata di sciopero di 24 oreperl’intero turno di lavoro della giornata per tutti/e i lavoratori/ici coinvolti/e) del settore, per venerdì 26 novembre 2021.
Lo sciopero si è reso necessario vista la mancata ripresa del confronto con Assoespressi e per affermare, finalmente, un Accordo Nazionale di secondo livello che realizzi:

- il controllo, la verifica e l’abbassamento dei gravosi carichi e ritmi di lavoro

- la riduzione dell’orario di lavoro per i driver

- la continuità occupazionale per il personale viaggiante, con il mantenimento di tutti i diritti e gli elementi retributivi, in caso di cambio appalto/cambio contratto di trasporto, in analogia con quanto previsto all’art. 42 del CCNL Logistica, Trasporto Merci Spedizione

- la riduzione dell’impatto economico negativo in caso di danni e/o franchigie

- l’incremento del valore economico dell’indennità di trasferta

- l’introduzione di un Premio di Risultato congruo, in ogni realtà aziendale, che valorizzi la qualità della prestazione e la professionalità dei driver.

- il rispetto della normativa sulla privacy, con una corretta gestione dei dati l’esclusione del controllo dell’attività lavorativa del singolo e di interventi sul piano disciplinare, attraverso utilizzo dei dati stessi, prodotti dagli strumenti di lavoro digitali, di geolocalizzazione o di videosorveglianza.

- il contrasto ad ogni intervento peggiorativo, sul piano normativo, richiesto dalla controparte, a partire dal tema delle assenze dovute a malattia.

Le Segreterie Nazionali di FILT Cgil, FIT Cisl e UILTrasporti, qualora non si riaprissero le trattative e non si giungesse ad un positivo accordo, in tempi brevi, non escludono il ricorso ad ulteriori azioni di lotta, nel mese di dicembre.

Letto 16 volte

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection