Lunedì, 27 Febbraio 2017 16:12

Comunicato stampa UILTuCS sull'outlet di Serravalle

Per prima cosa vogliamo ringraziare le lavoratrici e i lavoratori dell'outlet McArthurGlen di Serravalle Scrivia per aver finalmente reagito e aver finalmente aperto un varco importante, acceso una luce sulla vita lavorativa nel centro OUTLET più grande d'Europa! Riteniamo esemplare la reazione degli stessi lavoratori davanti all'ennesima richiesta del Centro Commerciale!

Maura Settimo, Segretario UILTuCS Alessandria: "Come Organizzazione Sindacale da anni operiamo all'interno del Centro aiutando soprattutto le lavoratrici colpite dalle ormai frequentissime chiusure di negozi. Abbiamo proprio in questi giorni concluso positivamente una procedura di FIS (Fondo Integrazione Salariale), e solo nell'ultima settimana si sono affrontate ben due mutamenti societari di altrettanti negozi. Abbiamo intrapreso negli anni decine e decine di vertenze riguardanti l'utilizzo dei contratti, il recupero delle competenze, i fallimenti aziendali, lavoro nero....Abbiamo scioperato in diversi settori e abbiamo all'interno delegati sindacali, militanti, iscritti... Quindi IL SINDACATO ALL'INTERNO DEL CENTRO C'è !! E ORA PROVEREMO, INSIEME, AD ESSERLO CON MAGGIOR FORZA!"

Come UILTuCS abbiamo appreso, come molti lavoratori, attraverso i social dell'iniziativa della Filcams CGIL. Iniziativa solitaria che non ha visto la condivisione con tutte le altre sigle sindacali presenti nel centro.

Con questo comunicato portiamo la voce di chi suo malgrado è stato escluso da un'iniziativa che poteva essere condivisa ed unitaria: i LAVORATORI! La domanda è:  si è persa forse un'occasione per poter agire in sinergia ed essere più incisivi nelle richieste?

Siamo stati tempestati di messaggi attraverso gli stessi social, di lavoratrici e lavoratori che ci chiedevano di poter avere iniziative per poter condividere un percorso che vedesse quale unico obiettivo quello di avere un colloquio con la dirigenza dell'OUTLET e provare a ragionare su quanto sta avvenendo in questi giorni. L'obiettivo è quello di limitare questa politica tutta a discapito dei lavoratori e assolutamente ANTI-ECONOMICA!

Con gli stessi lavoratori si è deciso di proporre anche alle altre sigle sindacali una richiesta di incontro con le Amministrazioni Comunali di Serravalle e Novi, la McArthurGlen e la  Provincia, insomma con gli stessi soggetti firmatari di un importante documento datato ormai 2001 che vedeva la stessa McArthurGlen impegnarsi a condividere con le Organizzazioni Sindacali alcuni importanti momenti della vita lavorativa del centro quali per esempio proprio l'Organizzazione del Lavoro, le aperture festive ecc...

Abbiamo condiviso con alcune lavoratrici e  lavoratori un importante documento  che verrà presto sottoposto all'attenzione delle Amministrazioni Comunali.

Vorremmo fare un coordinamento con tutte le sigle sindacali e una rappresentanza di lavoratori  per mettere in piedi le migliori iniziative e avere una visione d'insieme delle problematiche.

Ricordiamo che all'interno del Centro coesistono lavoratori con DIVERSI CONTRATTI NAZIONALI: COMMERCIO, TESSILE, PULIZIE MULTISERVIZIO, VIGILANZA PRIVATA, RISTORAZIONE PUBBLICI SERVIZI.

Tale complessità non è da sottovalutare anche alla luce delle varie normative che regolamentano per esempio il LAVORO DOMENICALE e il LAVORO FESTIVO!

Ecco perché è importante il coinvolgimento di tutti! Siamo sicuri di poter portare avanti una battaglia iniziata dai lavoratori e di poter finalmente condividere un percorso che consenta di avere un monitoraggio del più grosso polo commerciale della Provincia.

MAURA SETTIMO

SEGRETARIO GENERALE UILTuCS

Letto 630 volte
Pubblicato in Notizie: UILTuCS

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection