Notizie

Notizie

Venerdì, 13 Luglio 2018 11:32

Caso Borsalino: l'asta viene vinta da Camperio, prosegue la produzione di cappelli a marchio Borsalino

Borsalino, la storica azienda di cappelli fallita lo scorso dicembre, è stata comprata all'asta dalla società di Philippe Camperio, già proprietario del marchio. La sua società, Haeres Equita, ha vinto l'asta per l'acquisizione della storica azienda di cappelli Borsalino. Haeres Equita gestiva Borsalino dal 2015 con un contratto di affitto e aveva più volte provato a evitare il fallimento della società: le sue richieste di concordato preventivo erano state respinte. Spiega L'asta riguardava lo "stabilimento di produzione di Spinetta (Alessandria), tutti i macchinari e le attrezzature, i contratti di lavoro e i diritti delle boutique di vendita al dettaglio.

Letto 366 volte
Pubblicato in Notizie

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection