Notizie

Notizie

Mercoledì, 25 Maggio 2022 10:03

Esito Congresso UILCA

Si è tenuto lo scorso venerdì 20 maggio il Congresso della UILCA Piemonte Sud

E' stato inevitabile collocare il momento congressuale all'interno del contesto politico sociale ed economico estremamente delicato e difficile che stiamo vivendo.

Quando la pandemia stava lentamente allentando il suo effetto ci troviamo a fare i conti  con una guerra, l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia. Inevitabile è stata l'inflazione che va a discapito delle  famiglie a reddito fisso e dei pensionati e impatta sulle aziende a seguito dei costi di produzione. Il debito pubblico sta aumentando sempre di più. Oggi l'indebitamento delle famiglie è salito ulteriormente, come quello delle imprese e dello Stato. Sono oltre 5 milioni gli italiani che si trovano in uno stato di povertà e il dato è destinato a salire. I territori, tramite il PNRR, hanno trovato la possibilità di finanziare molti progetti e anche Asti, Alessandria, Cuneo ne hanno elaborati alcuni.

Ricordiamo il problema dell'evasione fiscale: se parte dei 135 mila miliardi venisse recuperata certamente si potrebbe ridurre il debito pubblico e fare altri investimenti.

Anche nel settore bancario assicurativo ci sono stati moltissimi cambiamenti, molti gruppi hanno incorporato altre aziende di credito, vedi Banca intesa con le banche venete e Ubi, Banco Popolare con Bpm, Cedacri. Queste funzioni hanno il compito di rafforzare i vari istituti con veri piani strategici, sia sulla competitività che sulla riduzione dei costi aziendali. Molti lavoratori escono dal nostro sistema lavorativo in esodo, attraverso un ammortizzatore sociale pagato dalle stesse aziende, fondo di solidarietà. In questi 10 anni si è visto assottigliarsi sempre più il numero dei dipenenti del Credito: negli anni 2000 erano 380 mila lavoratori, oggi sono circa 280 mila. Sono state fatte nuove assunzioni, ma tutto sta ad indicare che il dato che arriveremo ad avere sarà pressapoco come quello di altri Paesi come Francia e Germania che hanno circa 220 mila lavoratori nel settore Credito. Nel prossimo rinnovo contrattuale come organizzazione sindacale, insieme alle altre sigle, dovremo tenere conto dei futuri incrementi salariali dovuti all'aumento inflazionistico con nuovi parametri.

Il Congresso ha rieletto Mauro Cuniberti come Segretario generale UILCA Piemonte Sud. la segreteria è formata da Pier Paolo Novara, Carlo Toso, Andrea Sburlati, Alberto Ernia

Letto 61 volte

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection