Sabato, 01 Aprile 2017 11:29

UILTUCS sulle Terme di Acqui: improvviso slittamento di un mese del passaggio dei lavoratori

Ieri sera, venerdì 31 marzo, del tutto inaspettatamente, ci è arrivata una mail che comunicava lo slittamento del passaggio dei lavoratori dell'Grand HotelNuove Terme di Acqui, già fissato per la data di oggi 1 aprile, al 1 maggio 2017.

Come Uiltucs riteniamo che questo modo di operare e comunicare non sia più accettabile. Stiamo parlando di 35 lavoratori e lavoratrici che vivono, ormai da due anni, in balia delle decisioni dell'azienda sul loro futuro. Inoltre non si hanno relazioni sindacali da più di 20 giorni con Terme Spa, la nuova proprietà, ed ad oggi non sono stati rispettati gli impegni presi.

La questione dell'Grand Hotel Nuove Terme di Acqui si somma all'incertezza per i lavoratori  del comparto termale che ancora oggi non hanno un contratto di lavoro stabile. E' di questi giorni la notizia che anche Terme Spa ha iniziato a ricorrere ai voucher al posto dei contratti a tempo determinato. Abbiamo avviato accertamenti anche con i nostri legali per difendere le posizioni dei lavoratori che rappresentiamo.

 

Letto 984 volte
Pubblicato in Notizie: UILTuCS

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection