Visualizza articoli per tag: salute e sicurezza

I recapiti dei punti di ascolto settore commercio, Turismo, vigilanza situazione Covid- 19

Come UilTucs vogliamo informare le lavoratrici e i lavoratori dei settori Commercio, Turismo, Vigilanza, Farmacie e Servizi pulizie e mense che la UILTuCS di Alessandria funge da punto di ascolto per recepire le segnalazioni da parte di RLS e/o RSA-RSU o anche direttamente dal personale sulle mancanze da parte delle aziende in merito a:

-        Sicurezza carente rispetto a quanto prescritto dalla normativa;

-        carenze sul rispetto delle procedure di sanificazione dei locali;

-        difformità nei comportamenti previsti in caso di malaugurato riscontro di positività al COVID-19

Maura Settimo, Segretaria UILTuCS Alessandria: "Questo servizio nasce al fine di fornire assistenza sia per la denuncia delle inadempienze alle Autorità preposte, sia per gestire l'astensione dal lavoro che dovrà essere in tal caso retribuita dall'azienda fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.

La posizione della UILTuCS tiene conto del necessario servizio alla collettività che, in questa particolare fase di emergenza legata al diffondersi del Coronavirus, i numerosi lavoratori delle categorie citate sono chiamati e tenuti a fornire e di cui sentono pienamente la responsabilità".

Lo spirito di servizio dei lavoratori non può prescindere dal diritto dovere delle lavoratrici e dei lavoratori di svolgere le mansioni in sicurezza per tutelare la propria salute, quella delle loro famiglie e non ultima quella dei clienti con i quali entrano costantemente in contatto.

Le sedi territoriali, tra cui quella di Alessandria, sono diventate punti di ascolto.

I recapiti a seguire:

Settimo Maura tel. 335.6865281

Trupia Rosario tel. 338.7170065

Francesco Rosati  tel. 335.5961132

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblicato in Notizie: UILTuCS
Martedì, 21 Ottobre 2014 10:57

RLSNEWS: scarica le ultime notizie

In allegato il nuovo numero del periodico RLSNEWS.

Pubblicato in Notizie

Ambiente Lavoro 2014 si ripropone al pubblico dei professionisti della sicurezza sul lavoro come unica manifestazione dedicata a 360 gradi alla prevenzione degli incidenti lavorativi e delle malattie professionali e anche la UIL di Alessandria sarà presente all'evento.

L'appuntamento si terrà a Bologna dal 22 al 24 ottobre al Quartiere fieristico (orario 9-18).

Ci si soffermerà molto sullo stress da lavoro correlato.

Gli ultimi dati relativi all'andamento di infortuni e malattie risalgono al 2011 e sottolineano due tendenze opposte. Da un lato, assistiamo ad una progressiva diminuzione degli infortuni denunciati, che, complice anche la crisi economica, nello spazio di 11 anni, dal 2000 al 2011, si sono ridotti del 20.8%. Tra questi, gli infortuni mortali sono scesi di quasi 40 punti percentuali.


Dall'altro, le malattie professionali, pur essendo storicamente legate ad un fenomeno di patologie sommerse, evidenziano un trend completamente opposto. Tra il 2006 e il 2011 il numero di denunce in questo senso è aumentato di oltre il 50%, tra malattie legate all'apparato muscolo scheletrico, ipoacusie, patologie riferibili all'amianto.


La contrazione degli infortuni e la parallela emersione delle malattie professionali altro non sono che il risultato, seppur con segno opposto, di una progressiva attenzione rispetto al tema salute e prevenzione sul posto di lavoro.
Un'attenzione che Ambiente Lavoro contribuisce a rafforzare attraverso la presentazione delle novità di prodotto e servizio raccolte in manifestazione, e alle iniziative culturali che ne arricchiscono i contenuti grazie alla collaborazione con le maggiori realtà che animano il comparto.

La collaborazione con SAIE, Built Environment Exhibition, offre in questo senso un ulteriore stimolo per approfondire il tema sicurezza in un settore così complesso come quello edile, che rientra fra quelli con maggiore incidenza infortunistica, dopo il manifatturiero e i trasporti e che riassume al suo interno tutti quei fattori di rischio che Ambiente Lavoro si propone di indagare come unica manifestazione fieristica italiana dedicata al settore.

Pubblicato in Notizie

In allegato è presente il nuovo modello OT/24 per l'anno 2015 disponibile on-line sul sito dell'Inail. Il modello è destinato alle aziende che nell'anno in corso hanno adottato interventi migliorativi in ambito di salute e sicurezza sul lavoro.

Il modello e la circolare sono disponibili qui in allegato.

Pubblicato in Notizie

Sempre con voi

AREA STAMPA

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection