Notizie

Notizie

Mercoledì, 30 Agosto 2017 09:39

UIL: ci aspettiamo risposte chiare sulla fase II sulla previdenza

La UIL si aspetta dal Governo risposte chiare sui temi al centro del confronto della fase II sulla Previdenza. Occorre innanzitutto congelare l'innalzamento dell'età di accesso alla pensione previsto per il 2019.

Bisogna eliminare le disparità di genere che penalizzano pesantemente le donne, definire interventi per le future pensioni dei giovani, rilanciare la previdenza complementare estendendo la fiscalità incentivante anche ai lavoratori pubblici, ripristinare la perequazione dei trattamenti pensionistici, varare la riforma della governance Inps e separare la spesa previdenziale da quella assistenziale per dimostrare alla UE che la spesa per pensioni in Italia è sotto la media europea.

La UIL ha sempre portato avanti contemporaneamente le problematiche dei giovani, dei lavoratori e dei pensionati. La presunta contrapposizione che periodicamente viene avanzata strumentalmente tra giovani e i pensionati non riguarda l'azione e la proposta del Sindacato italiano.

Sull'insieme di questi temi è possibile continuare, come si è cominciato a fare con l'ultima legge di bilancio, a reintrodurre elementi di equità e flessibilità nel nostro sistema previdenziale con chiari vantaggi per i giovani che potranno beneficiare di una ripresa del turn over del mercato del lavoro.

Letto 594 volte
Pubblicato in Notizie

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection