Notizie

Notizie

Lunedì, 16 Marzo 2020 11:35

Corrieri al lavoro spesso senza dispositivi di sicurezza: come dovremmo comportarci

 Appello della UILTRASPORTI Piemonte settore Logistica ai Consumatori.

L'Italia intera è in isolamento forzato per le misure di contenimento del virus COVID-19, in questo  nuovo, drammatico e irreale contesto, aumentano gli ordini a domicilio e per i corrieri sono giornate di  lavoro estenuante.

Tutti i lavoratori dei trasporti stanno garantendo i servizi essenziali e la mobilità delle persone e delle  merci, la UILTRASPORTI del Piemonte a nome di tutti i lavoratori dei trasporti e della logistica,  chiede con forza ai consumatori, di limitare il più possibile gli ordini online dei prodotti non  indispensabili.

Solo poche aziende hanno avuto un comportamento in linea con le disposizioni del Governo, altre, non  hanno distribuito neppure i dispositivi di sicurezza specifici: guanti, mascherine, sapone per le mani.

I corrieri toccano minimo 150 pacchi al giorno, ed è complicato lavarsi le mani ad ogni consegna. Nei prossimi giorni incontreremo le aziende, nei limiti e nelle modalità che la legge ci impone in  questo periodo, per dare attuazione delle misure di prevenzione alla diffusione del virus COVID-19  previste nel Protocollo del 14 marzo 2020 tra il Governo e Parti sociali.

"Ordiniamo online solo prodotti necessari per ridurre a quanto più strettamente necessario!!!"

"Evitiamo il pagamento in contrassegno"

"Stiamo almeno ad un metro e mezzo di distanza all'atto della consegna, in alternativa, usiamo e  pretendiamo dal corriere, l'uso della mascherina e guanti"

LE NOSTRE ABITAZIONI NON SONO ZONE FRANCHE DAL VIRUS COVID-19.

p. la UILTRASPORTI UIL Piemonte

Il Segretario regionale

Gerardo Migliaccio

Letto 334 volte

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection