Notizie

Notizie

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 08:30

Domani sciopero con presidio degli addetti alla distribuzione merci per conto di Amazon anche a Fubine

Domani sciopero per i lavoratori addetti alla distribuzione merci per conto di AMAZON nelle sedi di Brandizzo (TO), Marene (CN) e Fubine (AL)

Ieri si è tenuta, in videoconferenza, la riunione programmata la  settimana scorsa tra le RSA della ELPE, MADILO, NUOVA EXPRESS LINE e  TEAMWORK, assistite dalla UILTRASPORTI Piemonte e la ASSOESPRESSI, volta a  verificare la piena ed integrale attuazione del verbale di incontro del 17 febbraio 2021,  scaturito dopo l'incontro del 7 febbraio 2021, sui carichi di lavoro, sull'ingresso delle aziende  "denominate" 2.0 e sulla cassa integrazione negli impianti di AMAZON delle sedi di  Brandizzo (TO), Marene (CN) e Fubine (AL).

L'analisi sull'attuazione del suddetto verbale, ci ha portati a fare due considerazioni  distinte fra loro, se da una parte AMAZON ha rinviato l'ingresso delle Aziende 2.0 per  permetterci un confronto congiunto con le segreterie nazionali e ha attuato quelle procedure  atte a non far partire la richiesta della cassa integrazione all'interno dei suoi impianti in  Piemonte, dall'altra, ha completamente disatteso le aspettative dei lavoratori e della  UILTRASPORTI Piemonte, rispetto alla sicurezza e alla riduzione dei carichi di lavoro.

In tal senso, la ASSOESPRESSI, al nostro riscontro negativo, ha espresso contrarietà  assoluta proponendo un confronto tra 10 giorni per mostrarci con dati alla mano che i carichi  di lavoro sono corretti.

Pur apprezzando la proposta di un confronto con documentazione, i lavoratori, questa  mattina, informati dalle proprie RSA sull'esito dell'incontro, hanno rigettato la proposta di  ASSOESPRESSI ritenendola tardiva e atta a prendere tempo.

I lavoratori sono stanchi di essere sottoposti a ritmi di lavoro intollerabili, gli andamenti di marcia imposti dall'algoritmo di AMAZON mettono costantemente a rischio la loro, e altrui, incolumità!!!

BASTA INCIDENTI SULLE STRADE!!! BASTA CON LE MULTE E LE  FRANCHIGE A CARICO DEI LAVORATORI!!!!

Pertanto, la UILTRASPORTI Piemonte, congiuntamente alle RSA e i lavoratori,  hanno deciso unanimemente la proclamazione dello sciopero per l'intera giornata di  giovedì 25 febbraio 2021 con presidio - dalle ore 8,00 alle ore 10,00 - davanti le sedi di  AMAZON di Brandizzo (TO) e Fubine (AL).

La UILTRASPORTI Piemonte dopo lo sciopero convocherà una serie di assemblee tra  i propri associati per assumere ulteriori iniziative.

La Direzione di AMAZON deve assumersi le proprie responsabilità, il tema della  sicurezza va affrontato con serietà e senza ipocrisie, se questo non accadrà, intraprenderemo  altre strade, statene certi!!!

Letto 79 volte

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection