Notizie

Notizie

Mercoledì, 02 Luglio 2014 02:00

Comunicato stampa unitario situazione Terzo Valico

Ieri si è svolto l'incontro presso la Prefettura di Alessandria con all'ordine del giorno la delicata situazione dei 50 lavoratori a rischio licenziamento attualmente
occupati presso il Cantiere di Voltaggio (Terzo Valico). Erano presenti CGIL CISL e UIL, i rappresentanti di categoria degli Edili, ed i rispettivi delegati. All'incontro non era presente Cociv la quale ha però fatto sapere di essere disponibile sin da subito a partecipare ad eventuali altri incontri. Le OO.SS. hanno espresso grande preoccupazione per la sorte dei lavoratori e hanno chiesto al Prefetto di fare in modo che Cociv si faccia carico della soluzione relativa ai dipendenti.

Le rappresentanze interne hanno fatto presente che un percorso va individuato in  tempi brevi, a fronte del fatto che venerdì termineranno i lavori di messa in sicurezza, ed è comprensibile l'esigenza di elementi di garanzia entro quella data.

Il Prefetto prendendo atto dell'esigenza dei lavoratori ha garantito il suo impegno a ricercare nei tempi più rapidi possibili delle soluzioni.

Per le OO.SS. è fondamentale che il nostro territorio, nel suo insieme,  sappia fare massa critica, garantendo, oltre al rispetto della legalità (irrinunciabile) anche i necessari elementi di garanzia sociale.

Non è proponibile nessun atteggiamento rinunciatario in questo senso.

Alessandria 01/07/2014

Fillea – Filca - Feneal                                              CGIL-CISL-UIL

Cogliandro – Lupo – Del Bello                   Paparatto – Ferraris - Gregori

Letto 714 volte
Pubblicato in Notizie

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection