Notizie

Notizie

Mercoledì, 20 Ottobre 2021 11:51

UIL TOUR 2021, la UIL incontra i cittadini: il truck UIL fa tappa ad Alessandria sabato 23 ottobre

Sabato 23 ottobre farà tappa ad Alessandria il UIL TOUR 2021.

Quest'anno, la UIL ha lanciato un'iniziativa nazionale finalizzata all'incontro con i cittadini e i lavoratori. Un truck attrezzato, lungo oltre 10 metri, ha iniziato pochi giorni fa il giro d’Italia che permetterà di raggiungere 27 città e piazze italiane. Dopo aver toccato Umbria, Toscana e Liguria il truck UIL, attrezzato per trasformarsi in un palco, con un maxi schermo e un salottino, arriverà in Piemonte facendo tappa a Torino venerdì 22 ottobre e sabato mattina 23 ottobre, ad Alessandria, in Viale della Repubblica, davanti al Teatro comunale.

(Ecco il teaser UIL TOUR 2021: https://m.facebook.com/uilofficial/videos/teaser-uil-tour-2021-nelle-piazze-con-le-persone-per-ridisegnare-litalia/1068800190541194/?_rdr )

In mattinata, dalle 9 alle 12.30 circa, si susseguiranno una serie di iniziative.

L’avvio della giornata sarà scandito dalla proiezione su led di video relativi alla campagna #zeromortisullavoro (link qui: https://terzomillennio.uil.it/zero_morti/ ), sul tema della sicurezza sul lavoro, che sta particolarmente a cuore alla UIL. Verrà presentata anche la piattaforma di informazione e discussione della UIL #TerzoMillennio (link qui: https://terzomillennio.uil.it/community-3/). La piattaforma nasce per sollecitare lo scambio e la condivisione, per rendere il sindacato ancora più accessibile a tutti.

I segretari provinciali delle categorie UIL prenderanno la parola per illustrare i problemi e le proposte per i diversi settori lavorativi. Saranno allestiti gazebo dove i cittadini potranno trovare operatori dei servizi UIL, del patronato ITAL e del CAF, dell’A.D.O.C (Associazione per i Diritti e l’Orientamento dei Consumatori), dell’UNIAT Unione nazionale inquilini ambiente e territorio, dell’A.D.A (Associazione per i Diritti degli Anziani).

E’ inoltre previsto un confronto su salute e sicurezza sul lavoro, con la partecipazione di Gianni Cortese, Segretario generale UIL Piemonte, Marcello Libener e Giuseppe Fracchia dello SPreSAL, Claudio Saletta, Ispettorato territoriale del lavoro di Alessandria e Asti, Paolo Quirico, Funzionario Servizio Lavoro Confindustria Alessandria, Fausto Pupo, Responsabile Servizio Sicurezza Lavoro di Confindustria Alessandria, Cesare Manganelli Direttore Confapi Alessandria, Alice Pedrazzi Direttore ASCOM Alessandria.
Interverrà il Direttore INAIL di Alessandria Cristina Romagnoli.

Modera la tavola rotonda Piero Bottino, giornalista de La Stampa.

Le conclusioni saranno svolte da Ivana Veronese, Segreteria UIL Nazionale in collegamento da Roma.

Aldo Gregori, Segretario UIL Alessandria: “Siamo molto contenti che un’iniziativa così innovativa, mai sperimentata prima nel mondo sindacale, possa far tappa ad Alessandria. La nostra priorità, specie dopo un anno e mezzo di pandemia, è ritrovare e mantenere uno stretto contatto con le persone, giovani, lavoratori, pensionati, perché ciascuno possa dialogare con noi ed esporre criticità e problemi. Oltre a ribadire l’importanza del lavoro, vogliamo far conoscere la campagna #zeromortisullavoro che da inizio anno la UIL porta avanti.

Proprio in pandemia si sono registrati 1200 morti sul lavoro, un dato inaccettabile. A livello nazionale la UIL sta lavorando con il Governo da una parte e con progetti di formazione da portare anche nelle scuole per sensibilizzare e prevenire infortuni e morti sul luogo di lavoro.

Invitiamo tutti a venirci a trovare e trasformare questa occasione in un ulteriore momento di scambio e confronto con i cittadini.”

Letto 473 volte
Pubblicato in Notizie

Sempre con voi

UIL Alessandria

© 2021. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy | Cookie Policy
Web by ModusOperandi

Search

No Internet Connection